Anni di esperienza e passione, studio e conoscenza del materiale ligneo, Silvestri restauri li mette a disposizione e organizza periodicamente un corso di restauro, destinato non solo agli operatori del settore (artigiani che desiderano approfondire alcune tecniche innovative), ma anche ai profani, attraverso esposizioni chiare della materia del restauro ligneo e soprattutto mediante coinvolgimenti diretti e pratici.
Il corso si articola in 10 lezioni, si svolge il sabato dalle ore 8,30 alle ore 12,30 presso il nostro laboratorio a Vignola (Modena).

La particolarità del corso di restauro richiede una assidua partecipazione dei nostri docenti al fianco degli allievi, pertanto l’iscrizione è aperta solo a pochi partecipanti.

Programma del corso

  • Lezione 1
    – Nozioni di base. Legno: struttura, caratteristiche biologiche, chimiche, fisico-meccaniche.
    – Identificazione delle essenze legnose.
    – Analisi dello stato di conservazione del manufatto ligneo.
    – Materiali usati e caratteristiche costruttive.
  • Lezione 2
    – Prova pratica: cuneo, ovvero l’inserimento lungo una traccia a cuneo, operata per mezzo dell’elettrofresatore, di piccoli pezzi di legno perfettamente calettati. Tale intervento è indicato per le separazioni d’assi e per le fenditure.
  • Lezione 3
    – Prova pratica: controllo della superficie; sistema di ancoraggio di un piano alla fascia attraverso un sistema di viti e occhielli, che ne permette il movimento, impedendo future crepe.
  • Lezione 4
    – Prova pratica: scatola; tecnica avanzata per risolvere le gravi spaccature inerenti le sedie e le poltrone.
  • Lezione 5
    – Prova pratica: uso della siringa per gli incollaggi di lastronatura; questo metodo, basilare per qualsiasi intervento sul mobile a commesso, richiede una particolare attenzione al tema della tarsia.
  • Lezione 6
    – Prova pratica: reintegrazioni in patina e a disegno mosso. Spesso si assiste a reintegrazioni a linee rette, e più ancora con legni livellati da sopra. Il nostro metodo, parte dalla forma della reintegrazione, che non è mai lineare ma segue forme curvilinee che circoscrivono la zona interessata, riducendo l’area di intervento. La livellazione da sotto, invece, assicura la possibilità di mantenere la prima vernice al mobile.
  • Lezione 7
    – Prova pratica di Tornitura. Ci sarà la possibilità per ogni iscritto di cimentarsi in quest’arte di non facile esecuzione.
  • Lezione 8
    – Prova pratica di Mesticheria. Iniziazione alla pulitura mirata del mobile con solventi atti a preservare l’ultima vernice del mobile; ritocchi e velature con aniline ad acqua ed alcool; verniciatura a tampone con gommalacca a spirito; stesura di cera microcristallina finale.
  • Lezione 9
    – Disinfestazione Antitarlo: elencazione delle principali specie di insetti xilofagi. Illustrazione pratica del metodo all’Anidride Carbonica. Sarà data a ciascun iscritto la possibilità di adottare e mettere in pratica tale metodo.
  • Lezione 10
    – Disinfestazione Antitarlo: Illustrazione pratica del sistema a Microonde per travature e strutture inamovibili. Altrettanto come nel trattamento a CO2, sarà data a ciascun iscritto la possibilità di adottare e mettere in pratica tale metodo.

Se anche tu vuoi imparare le basi del restauro ligneo…

Senza impegno, compila il modulo a fianco, oppure chiamaci, ti daremo, tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Vuoi avere maggiori informazioni sul corso di restauro ligneo?

Compila il seguente modulo, i campi contrassegnati con (*) sono obbligatori, conferma il consenso privacy e premi su INVIA, verrai ricontattato da Gian Piero Silvestri appena possibile. Grazie.

Nome e Cognome (*)

Città (*)

Telefono (*)

La tua email (*)

La tua richiesta

Consenso privacy:
Dichiaro di avere letto l'informativa sulla privacy e di autorizzare il trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003. I dati saranno utilizzati esclusivamente per le finalità indicate, mantenuti riservati e in nessun caso saranno comunicati a terzi.

Ecco alcune recensioni reali di chi ha frequentato il corso

  • Corso molto interessante grazie alla grande capacità comunicativa di Piero che è riuscito a trasmetterci tecniche innovative con estrema semplicità e pazienza.
    Un ringraziamento anche a Claudio sempre pronto a supportarci nei momenti di difficoltà.
    Di grande importanza il fatto che durante il corso si lavora molto normalmente e quindi si ha subito un riscontro delle cose appena spiegate.

    Fabio
  • Il corso è stato istruttivo, in una atmosfera piacevole e cordiale con tutti i partecipanti e i due istruttori.

    Cosimo
  • Di positivo ho trovato l’approccio da parte dei titolari del corso che hanno dimostrato pazienza e grande interesse e passione per ciò che fanno riuscendo a trasmetterla anche a noi. Poi di positivo c’è anche il fatto di voler trasmettere “un’arte” e delle conoscenze che molti preferiscono non diffondere. Grazie!
    Forse il corso è stato troppo breve! E abbiamo fatto poca pratica, parlo per me che non ho mai fatto nulla del genere!!

    Barbara